OSCI

LLA

NTE

28-29-30 GIUGNO 24

Spazio FLIC – Centro Internazionale per le Arti Circensi – in collaborazione con BUNKER
Via Niccolò Paganini 0/200, Torino

Oscillante è il primo incontro sul territorio europeo dedicato esclusivamente alle discipline circensi aeree ballant. Unico nel suo genere la seconda edizione si inserisce al termine della Stagione Spazio Flic nei giorni 28, 29 e 30 giugno 2024.

La seconda edizione accoglie tre prime nazionali, spettacoli outdoor, performance in sala, lezioni di ballant, interviste radiofoniche e aftershow musicali.

Riproduci video

Nell’edizione del 2024 la compagnia Lxs Reyenxs (Francia) per la prima volta in Italia, presenta in prima nazionale lo spettacolo outdoor Kamelia Et Ses Folles Alliees (tre repliche), con musiche eseguite dal vivo, trapezio e corda ballant, creato e interpretato da Darian Koszinski, Elisabeth Page, Ivan Morales Ruiz, Marie Seclet, Solène Garnier.

La programmazione continua con: la Cie La Butineuse, con Lola Ruiz presenta lo spettacolo To bee queen (due repliche) e la compagnia Wise Fools con lo spettacolo Trashpeze interpretato da Jaimee Allen, Valpuri Kaarninen e Maria Peltola.

Il programma prevede inoltre, performance soliste interpretate dalle artiste Laura Carrasco Castañeda (PE), Martina Salza (IT), Federica Pini Sandrelli (IT) accompagnata da Margherita Caviezel, Alizé Poitreau (FR/CA), Lola Ruiz (FR), Sadie Sims (U.S.A.), Jaimee Allen (ZAF).

La presentazione del Festival è affidata ad Ava Hangar, che accompagnerà il pubblico durante i tre giorni di spettacoli.

Le serate del Festival saranno animate da After show musicali a cura di Bunker.

Street food e cocktail bar nell’area festival.

PRIMA NAZIONALE

Kamelia Et Ses Folles Alliées - LXS REYENXS

Kamelia et ses folles alliées: “[…] in un luogo isolato, cinque individui, un po’ burberi, iniziano a convivere con Kamelia, casa, struttura, quadro di ferro. Pare che da sempre conducano la vita reietta degli emarginati, ma la scintilla del circo li rende alleati.  La ricerca artistica affonda le sue radici nel gesto di bilanciarsi continuamente nell’oscillazione quale movimento innato della natura umana che i perfomer celebrano. I corpi dei due acrobati avanzano nell’aria, come due pendoli di orologio spostati a poca distanza. Si lanciano una sfida dopo l’altra, testando la loro fiducia e i loro limiti. “Ti tengo o mi tieni?”

Progetto in creazione 2024 _ Home in Residence Surreale

Idea originale e regia: Darian Koszinski e Ivan Morales Ruiz / Interpreti: Darian Koszinski, Elisabeth Page, Ivan Morales Ruiz, Marie Seclet, Solène Garnier / Aiuto alla regia: Johanne Humblet / Sguardo esterno: Florent Bergal / Aiuto alla drammaturgia: Marie Reverdy / Costruzione struttura: Show-biz/ Ernie Clennel / Regia generale:  Elisabeth Page / Creazione musicale: Solène Garnier / Creazione costumi: Iorhanne Da Cunha / Montaggio foto e video: Ivan Morales Ruiz / Diffusione: Cécile Pichon / Amministrazione: L’Avant Courrier / Una produzione di LXS REYENXS con il supporto amministrativo di L’AVANT COURRIER / Coproduzioni: Pôle National Cirque ARCHAOS, Marseille – Pôle National Cirque LE PALC, Châlons en Champagne – Pôle National Cirque AZIMUT, Antony – Réseaux Grand Ciel – PPCM, Bagneux – Cirk’Eole, Montigny-lès-Metz – Scuola di Circo FLIC, Turin (Italie) / Residenze: Escouto Can Plaou, Camlez – Espace périphérique, Paris – Ecole National de Cirque de Rosny-sous-Bois – Place au Cirque avec Galapiat Cirque et le Centre culturel Houdremont, La Courneuve – Galapiat Cirque, Minihy-Tréguier – Coopérative de Rue et de Cirque (2r2c) à l’Espace Chapit’O et Rue Watt, Paris – La Verrerie – Pôle National Cirque Occitanie, Alès – La ferme de la colle – Begat Theatre, Gréoux-les-Bains – FLIC Scuola di Circo – Turin, Italie – Cheptel Aleïkoum – Saint-Agil, France / Con il sostegno di association Beaumarchais-SACD avec la Bourse d’écriture Cirque 2020

PRIMA NAZIONALE

Siamo in un alveare e la regina, accompagnata dal suo valletto, arriva tra le sue api (il pubblico) per una riunione sindacale d’emergenza. Le api sono in sciopero, chiedono un’equa ridistribuzione della pappa reale per tutto l’alveare… Il programma prevede un dibattito acrobatico e un liberatorio numero di trapezio. Come se la caverà questa regina di dubbia nobiltà con la rivolta della plebe?

Di : Lola Ruiz / Messa in scena: Christine Rossignol-Dallaire / Con : Lola Ruiz e Pedro Miguel Fereira Da Silva (ruolo in alternanza) / Aiuto alla scrittura – Borsa « Ecriture en Campagne » : Sara Amari – Cie Thank You For Coming / Confezione portico: Mathieu Moerenhout / Tecnico audio: Amaury Baronnet (o Noé Voisard in doppione) / Ideazione e creazione costumi: Aline Breucker – Side Show / Ideazione musiche : Mark Dehoux / Creazione della rete in alveoli: Filléas de Block – Atelier du trapèze France / Ideazione grafica della locandina: Camille Testard / Diffusione: Veera Kaukoranta – Ab Joy Diffusion / / Produzione:  ASBL Cie La Butineuse & ASBL Tant qu’ça swing !/ Co-produzione: Latitude 50- Pôle des arts du cirque et de la rue, Centre Culturel du Brabant Wallon, Ville de Bruxelles tramite bando Kangouroe-bxl, Festival International des Arts de la Rue de Chassepierre / Con l’aiuto di: Federation Wallonie Bruxelles – Service du Cirque, de la Rue, des Arts forains / Sostegni: La Roseraie, Le CAR-Pôle de création des Arts de la Rue de la MCA, 30CC – le Centre cultuel de Leuven, Wallonie-Bruxelles Théâtre-Danse, La Maison de la Création, Espace Catastrophe UP & Perfoming Arts , Latitude 50 & la SACD & La Chaufferie Acte-1 & le SSA via La bourse « Ecriture en campagne »

Una ha il suo naso nascosto in un quaderno e non vuole partecipare. Un’altra ha così tanta energia che a volte va un po’ troppo lontano. La terza sta solo provando a far funzionare tutto. Le cose degenerano rapidamente quando queste tre personalità si trovano a fare uno spettacolo insieme. L’unica cosa che condividono è l’amore per una buona barzelletta. Trashpeze offre dell’energia femminile esplosiva in aria. Tre numeri originali, sul trapezio triplo e sulla corda volante, che raccontano la storia di come imparare a lavorare insieme. Prima performance della compagnia creata per l’esterno dalla compagnia Wise Fools, Trashpeze è una commedia acrobatica aerea. Dalla sua creazione nel 2017 lo spettacolo è stato presentato in Giappone, Australia, Singapore, Sud-Africa, Sud-Corea. Si sono esibite in grandi festival quali Seoul Street Arts Festival, Daidogei Festival and La Mercé.

Ideazione, creazione & performance: Jaimee Allen, Valpuri Kaarninen, Maria Peltola / Direzione – sguardo esterno: Etienne, Meri-Maija Näykki / Con il sostegno di: Taike, Telepart – mobility support / Residenze: Subtopia, Cirko Center, Cirkör Lab, Espace Catastrophe – Centre International de Creation

PERFORMANCE SOLISTE

28 giugno:

18:00 – 18:30
Performance solisti:
Jaimee Allen – Sud Africa
Sadie Sims – USA
Lola Ruiz – Francia

29 giugno:

18:00 – 18:30
Performance solisti:
Laura Carrasco – Perù
Federica Pini Sandrelli – Italia
accompagnata da Margherita Caviezel

Alizé Poitreau – Francia/Canada

30 giugno:

18:00 – 18:30
Performance solisti:
Federica Pini Sandrelli – Italia
accompagnata da Margherita Caviezel

Martina Salza- Italia
Alizé Poitreau – Francia/Canada

BIGLIETTO

10 € intero e 5 € ridotto

Vendita online: premi qui!

Vendita presso biglietteria Spazio FLIC a partire dalle 17.00

L’entrata al festival dà diritto alla visione di tutti gli spettacoli e all’After Show musicale.

Solo per gli SPETTACOLI SOLISTI: prenotazione obbligatoria, sino ad esaurimento posti, presso la biglietteria.

Prenotazioni e info LEZIONI DI TRAPEZIO BALLANT:

+39 320 0538314